Se utilizzi Selenium per attività di scraping o botting è fondamentale utilizzare un buon Proxy 4G per evitare blocchi IP e simulare al 100% un vero utente.

In questa breve guida vi mostreremo come impostare il vostro Proxy4G su Selenium Python in pochi e semplici passi.

Prima di tutto occorre creare un estensione Chrome, dove andremo a impostare i parametri del nostro Proxy4G.

Creiamo un file manifest.json con il seguente contenuto:

{
    "version": "1.0.0",
    "manifest_version": 2,
    "name": "Chrome Proxy",
    "permissions": [
        "proxy",
        "tabs",
        "unlimitedStorage",
        "storage",
        "<all_urls>",
        "webRequest",
        "webRequestBlocking"
    ],
    "background": {
        "scripts": ["background.js"]
    },
    "minimum_chrome_version":"22.0.0"
}

Questo file contiene una descrizione della nostra estensione Chrome.

Ora creiamo il file background.js, che conterrà il codice che attiva il proxy 4G e i parametri di configurazione del Proxy4G.

var config = {
    mode: "fixed_servers",
    rules: {
      singleProxy: {
        scheme: "http",
        host: "PROXY_4G_HOSTNAME",
        port: PROXY_4G_PORT
      },
      bypassList: []
    }
  };

chrome.proxy.settings.set({value: config, scope: "regular"}, function() {});

function callbackFn(details) {
    return {
        authCredentials: {
            username: "PROXY_4G_USERNAME",
            password: "PROXY_4G_PASSWORD"
        }
    };
}

chrome.webRequest.onAuthRequired.addListener(
        callbackFn,
        {urls: ["<all_urls>"]},
        ['blocking']
);

Ricordati di sostituire i campi PROXY_4G_HOSTNAME, PROXY_4G_PORT, PROXY_4G_USERNAM e PROXY_4G_PASSWORD con i parametri del tuo Proxy4G.

Ora creiamo un file proxy.zip che contiene i due file appena creati, manifest.json e background.js

I file devono essere inseriti direttamente nella root dello zip e non in sottocartelle

Una volta controllato che lo zip sia stato creato correttamente possiamo passare allo step finale.
Nel nostro codice Python aggiungiamo alcune righe per caricare l’estensione all’avvio di Chrome:

from selenium import webdriver
from selenium.webdriver.chrome.options import Options

chrome_options = Options()
chrome_options.add_extension("proxy.zip")

driver = webdriver.Chrome(chrome_options=chrome_options)
driver.get("https://proxyplanet.io/")
driver.close()

Congratulazioni! Ora puoi usare Selenium con il tuo Proxy4G.

Per risultati ottimali è molto importante scegliere un Proxy4G di alta qualità. Noi ti consigliamo i Proxy4G di proxyplanet.io, che sono stati progettati specificatamente per attività di scaping e botting e garantiscono elevate performance, e un indirizzo IP 100% dedicato.

Write A Comment